Xiaomi Mi Smart TV: La Recensione

Formati disponibili:

  1. Xiaomi Mi Smart TV 43 Pollici
  2. Xiaomi Mi Smart TV 55 Pollici
  3. Xiaomi Mi Smart TV 65 Pollici
43 Pollici
Xiaomi Mi Smart TV 4S 43" 4K LED, Tuner Triplo, Android TV 9.0, Telecomando con Microfono, Pulsante Video e Netflix
55 Pollici
Xiaomi Mi Smart TV 4S 55" 4K LED, Tuner Triplo, Android TV 9.0, Telecomando con Microfono, Video e Netflix
65 Pollici
Xiaomi Mi Smart LED TV 4K UltraHD 65", Tuner Triplo, Android TV 9.0, Telecomando con Microfono, Video e Netflix, Memoria da 2 GB, Schermo Piatto
Xiaomi Mi Smart TV 4S 43
Xiaomi Mi Smart TV 4S 55
Xiaomi Mi Smart LED TV
43 Pollici
Xiaomi Mi Smart TV 4S 43" 4K LED, Tuner Triplo, Android TV 9.0, Telecomando con Microfono, Pulsante Video e Netflix
Xiaomi Mi Smart TV 4S 43
55 Pollici
Xiaomi Mi Smart TV 4S 55" 4K LED, Tuner Triplo, Android TV 9.0, Telecomando con Microfono, Video e Netflix
Xiaomi Mi Smart TV 4S 55
65 Pollici
Xiaomi Mi Smart LED TV 4K UltraHD 65", Tuner Triplo, Android TV 9.0, Telecomando con Microfono, Video e Netflix, Memoria da 2 GB, Schermo Piatto
Xiaomi Mi Smart LED TV

La smart TV Mi Smart della multinazionale cinese è un prodotto davvero valido, ricco di numerosi punti di forza e quasi privo di punti deboli. Dal nostro punto di vista, la forza di questa smart TV risiede soprattutto nel sistema operativo Android 9.0, che come vedremo meglio più avanti, è forse il fattore principale che giustifica il prezzo di questa smart TV Xiaomi.

Diamo uno sguardo alle specifiche tecniche:

  • Tecnologia schermo: LED
  • Risoluzione schermo: UHD 4K
  • HDR: Sì
  • Sistema operativo: Android 9.0
  • Internet e Wifi: Sì
  • Porte USB: 3
  • Porte HDMI: 3

Insomma, da questo breve elenco sembrerebbe proprio che a questa Mi Smart TV non manchi nulla, e in effetti, per certi versi è davvero così. Anche per ciò che riguarda il design non c’è nulla da dire: il pannello è abbastanza sottile e le cornici sono quasi impercettibili. Lo spazio di visione, quindi, non possiamo certo dire scarseggi. Anzi, considerando l’angolo di visione (178°/178°), l’esperienza visiva è molto coinvolgente e “priva di limitazioni”.

Per ciò che riguarda le tecnologie applicate al pannello non c’è molto da evidenziare rispetto a quanto riportato in elenco poco sopra: il sistema di retroilluminazione è a LED, la risoluzione è UHD 4K ed è presente la tecnologia HDR. Tutto questo, per quanto ormai si dia per scontato nei modelli recenti di smart TV, costituisce la base per un’esperienza televisiva appagante e di elevata qualità.

Video
8.2
Audio
8.1
Interattività
8.6
Design
7.9
A chi è Consigliato:
A chi è alla ricerca di un TV con comandi vocali
Ottimo per il Gaming su console
Perfetto per lo Sport in TV (anche da App: Dazn,NowTV,Eurosport Player ecc ecc)
A chi NON è consigliato:
A chi dispone di spazi particolarmente ristretti
A chi è alla ricerca di un TV da utilizzare anche come monitor PC
8.2
Il Nostro Voto Finale

In aggiunta, poi, dobbiamo tenere in considerazione il Processore Quad-core, noto per la sua efficienza. In sostanza, quindi, diciamo che questa Mi Smart TV è dotata delle funzioni basiche per ciò che riguarda la qualità video, poiché non ci sono tecnologie o funzionalità aggiuntive di cui parlare. Per ciò che riguarda la sezione sonora, i punti di forza sono:

  • Due altoparlanti integrati da 20 watt di potenza in uscita;
  • Tecnologia Dolby Digital Experience;
  • Decodificatori integrati DTS e Dolby Digital che offrono una decodifica altamente precisa.

L’esperienza sonora, quindi, è piuttosto buona e coinvolgente. A questo punto non ci resta che parlare della sezione smart, supportata dal sistema operativo Android 9.0. Quest’ultimo risulta essere di facile navigazione, completo, interattivo e performante, con migliaia di app scaricabili presso il Google Play Store. Le più amate, ad ogni modo, sono già preinstallate nella smart TV, ed il telecomando dispone dei pulsanti per l’accesso rapido.

Il telecomando dispone anche del pulsante per accedere ai comandi vocali, poiché la Mi Smart TV è dotata di Google Assistant integrato. Inoltre, il telecomando presenta un tasto rosso (HbbTV 2.0) che potrai utilizzare per ricevere maggiori informazioni sul programma che stai guardando. Insomma, come dicevamo, nel complesso, alla Xiaomi Mi Smart TV non manca davvero nulla.

L’unica cosa, forse, è che la multinazionale cinese avrebbe potuto concentrare le sue attenzioni anche verso le tecnologie relative al pannello. Questo avrebbe ulteriormente incrementato il valore della smart TV e la bellezza dell’esperienza televisiva. In ogni caso, però, parliamo comunque di un prodotto dall’ottimale rapporto qualità-prezzo.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!