TCL C821 : Recensione

Formati disponibili:

  • TCL 55C821 ( 55 Pollici )
  • TCL 65C821 ( 65 Pollici )
55 Pollici
TCL 55C821, Smart Android Tv 55 Pollici, 4K Mini-LED TV con QLED e Audio Onkyo
65 Pollici
TCL 65C821, Smart Android Tv 65 Pollici, 4K Mini-LED TV con QLED e Audio Onkyo
TCL 55C821
TCL 65C821
55 Pollici
TCL 55C821, Smart Android Tv 55 Pollici, 4K Mini-LED TV con QLED e Audio Onkyo
TCL 55C821
65 Pollici
TCL 65C821, Smart Android Tv 65 Pollici, 4K Mini-LED TV con QLED e Audio Onkyo
TCL 65C821

La serie di Smart TV TCL C821 , fin dal suo annuncio, ha destato grande curiosità tra gli esperti del settore; i motivi legati a questa curiosità risiedevano tutti nelle sue specifiche tecniche all’avanguardia. Gli ingegneri della multinazionale cinese hanno infatti implementato su questo C82 una serie di tecnologie capaci, sulla carta, di prestazioni elevatissime; è il momento di analizzare a fondo quest’ultimo nato in casa TCL.
Partiamo subito con il dire che questo modello viene proposto sul mercato italiano in due differenti tagli: un 55 ed un 65 pollici. La scelta di questi due “polliciaggi” è dettata dalla tecnologia; infatti i sistemi di retroilluminazione e non solo, garantiscono elevate prestazioni su pannelli di queste dimensioni. Infatti non avrebbe avuto senso lanciare sul mercato un formato più piccolo, il quale non avrebbe garantito un livello di prestazioni adeguato alla sua tecnologia.
Il pannello in dotazione a questo TCL C82 è un Mini-LED dotato di tecnologia QLED, in grado di raggiungere una risoluzione massima 4K Ultra-HD.
La caratteristica che balza subito all’occhio è la presenza della tecnologia Mini-LED, una funzionalità innovativa. Come dice il termine stesso, siamo di fronte ad un TV che sfrutta i LED ma molto più piccoli in termini di “dimensioni”. Questa differenza di grandezza ha lo scopo di controllare e gestire meglio la retroilluminazione, infatti un Mini-LED garantirà maggior contrasto e precisione rispetto ad un normale TV LED.
Questa tecnologia innovativa lavora a stretto contatto con la QLED, ovvero la tecnologia che sfrutta i cosiddetti “Punti Quantici” (Quantum Dot), ossia dei materiali semi-conduttori in grado di offrire una maggior brillantezza e luminosità ai pannelli.
Il risultato visivo che viene raggiunto è di elevatissima qualità, abbiamo in particolare modo apprezzato il livello di dettaglio e la brillantezza dei colori. In parole povere, durante il nostro test, abbiamo raggiunto prestazioni da top di gamma.
La Serie C82 si prefigura come ideale per chi ama i contenuti ricchi di movimento, come ad esempio gli eventi sportivi oppure i film d’azione. Il merito è della Motion Clarity Pro 100Hz, una tecnologia che porta la frequenza di aggiornamento dello schermo a 100Hz; un valore di tutto rispetto ed in grado di garantire un’azione particolarmente fluida anche nelle fasi più concitate.
Oltre a questo aspetto, è stato svolto un interessante lavoro anche per ottimizzare le sessioni di Gaming; introducendo una vera e propria modalità apposita.

Video
8.8
Audio
9.5
Interattività
9
Design
8.7
A chi è Consigliato:
A chi cerca un TV con un impianto Audio Potente
Agli appassionati di Sport e Azione
Agli amanti del Gaming
A chi NON è consigliato:
A chi vuole spendere poco
A chi ha spazi particolarmente ristretti
9
Il Nostro Voto Finale

Stiamo parlando della cosiddetta Game Master Pro, una modalità in grado di riconoscere in automatico un segnale proveniente da una console e di ottimizzare le impostazioni; in maniera tale da offrire un’esperienza video ludica al massimo delle prestazioni.
Grazie alla funzione ALLM si andrà a modificare e ridurre al minimo l’input Lag, mentre grazie alla funzionalità VRR si andranno ad evitare fastidiosi effetti come il LAG. Questi due aspetti risultano fondamentali per garantire un’esperienza appagante, e siamo sicuri che molti video giocatori concorderanno con noi su questo.
Un altro punto di forza di questa TCL C82 è il comparto audio; chi ci segue saprà, senza alcun dubbio, di come noi della redazione di Smart4K.it crediamo nella necessità di un impianto audio adeguato su TV così tecnologicamente avanzate. Sotto questo aspetto gli ingegneri della multinazionale cinese si sono superati, andando ad implementare all’interno di questa serie C82 un sistema audio potente ed all’avanguardia.
Il merito è tutto legato alla stretta collaborazione tra TCL ed ONKYO, una delle aziende asiatiche leader nel settore dell’intrattenimento audio. E’ stato infatti sviluppato un potente sistema 2.1 dotato di Dolby Atmos; caratterizzato dalla presenza di due speaker frontali ed uno speaker interamente dedicato ai bassi. Questa combinazione è in grado di garantire una resa sonora dalle qualità elevatissime; raramente abbiamo potuto usufruire di un impianto del genere su di un TV. A questo potente impianto si affianca anche la cosiddetta DTS HD, una funzionalità che permette di offrire a determinati contenuti (in grado di supportarla) un effetto avvolgente e tridimensionale.
Dopo aver scandagliato ogni singolo aspetto visivo ed audio passiamo ora al design di questo TCL. Possiamo affermare con certezza di essere di fronte ad un TV bello e dal design ultra-moderno. Il merito è della totale assenza di cornici laterali e della qualità dei materiali. Molto bello è anche il supporto centrale, realizzato con delle geometrie futuristiche e particolarmente squadrate, come piacciono a noi della Redazione. Tutte le parti sono state realizzate in alluminio, un materiale sinonimo di qualità.
E’ il mondo di concentrarci su tutto ciò che è legato al sistema Operativo e alle funzioni strettamente legate all’intrattenimento; essendo davanti ad un Android TV possiamo tranquillamente affermare che l’esperienza di utilizzo risulti appagante e fluida.
Scorrere tra le varie applicazioni è facile e veloce, inoltre l’offerta è ampia ed in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.
E’ inoltre garantita l’integrazione con Google Assistant, ovvero l’assistente vocale di Google; in questo modo saremo in grado di gestire i vari comandi del TV tramite la nostra voce. Oltre all’integrazione nativa con Hey Google sarà possibile sfruttare un dispositivo Amazon Alexa esterno; è infatti prevista la totale compatibilità con tutti i dispositivi Echo.
L’ultima chicca su cui è bene soffermarci è la Magic Camera, una videocamera magnetica offerta in dotazione con il TV ed in grado di raggiungere una risoluzione massima Full-HD (1080p). Questa consentirà di svolgere delle video chiamate direttamente sul vostro TCL, con tutti i vantaggi legati allo sfruttamento di uno schermo da 55 o 65 pollici.
Siamo giunti alle nostre conclusioni e come ogni volta è bene soffermarci sul prezzo. Questa serie C82 di TCL non è affatto economica, questo è bene specificarlo; infatti per portare a casa questo prodotto dovremo sborsare una cifra superiore alle mille euro. Questo potrebbe far storcere il naso a molti, ma possiamo tranquillamente affermare che la qualità costruttiva e la tecnologia presente al suo interno giustificano ampiamente il prezzo. Anzi, siamo assolutamente convinti che un TV del genere di una marca ben più blasonata possa costare anche qualche centinaia di euro in più (a parità di tecnologia offerta).

Potrebbero Interessarti anche:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!