TCL 40ES560: La Recensione

TCL 40ES560: La Recensione

Video
8.5
Audio
7.9
Interattività
7.9
Design
8.2
A chi è Consigliato:
Ottimo per la visione di Film e Serie TV
A chi è alla ricerca di un ottimo rapporto qualità-prezzo
Perfetto per il Gaming e la visione di Sport in TV
A chi NON è consigliato:
A chi è alla ricerca di un dispositivo con connessione BlueTooth
8.1
Il Nostro Voto Finale

  • Tecnologia schermo: LED
  • Dimensioni schermo: 40″
  • Risoluzione schermo: Full HD
  • HDR: Sì
  • Internet e Wifi: Sì
  • Sistema operativo: Android 8
  • Porte USB: 1
  • Porte HDMI: 2

La multinazionale cinese TCL ha prodotto delle ottime smart TV negli ultimi anni e, in parte, è anche il caso del modello che vedremo oggi. “In parte” perché, per certi versi, ci sono alcuni aspetti che andrebbero migliorati, come hanno effettivamente sottolineato numerosi utenti. Tuttavia, nel complesso, riteniamo che sia una smart TV con un buon rapporto qualità-prezzo.

Il design rimane praticamente identico alla smart TV 32ES560 : pannello un po’ spesso, cornici slim e piedini molto sobri. La differenza sostanziale risiede nella risoluzione, che in questo caso è Full HD. Certo, non si tratta dell’UHD 4K, e per questo non si può pretendere una qualità dei contenuti d’eccellenza.

Tuttavia, come ben evidenza l’indice PPI pari a 200, la qualità visiva è molto buona. L’elaborazione delle immagini infatti, si basa sull’efficienza di alcune tecnologie (Full HD, HDR e Micro Dimming). I parametri dell’immagine tenuti in considerazione dal PPI sono il contrasto, la nitidezza, il colore e la risoluzione: ecco come riesce a valutare la qualità dei contenuti.

Per quanto riguarda il suono, TCL ha implementato due altoparlanti full range per un totale di 16 watt di potenza totale, supportati dal sistema sonoro Dolby Digital Plus. Tuttavia, come nel modello sopra citato, anche qui non sarà possibile ampliare la potenza sonora con diffusori esterni, poiché manca la connessione Bluetooth.

La sezione smart è ben fornita di funzionalità che ti permettono di navigare facilmente la televisione. Il sistema operativo Android 8 è stato molto apprezzato, anche se non è possibile effettuare il download di alcune app dal Google Play Store. L’integrazione con Google Assistant ti consente di interagire vocalmente con la TV, attraverso la comodità dei comandi vocali.

Facile, veloce ed intuitiva anche la trasmissione dei contenuti multimediali dai device al pannello televisivo, valida anche per i dispositivi Apple. Un’altra funzione che arricchisce la sezione smart è quella dedicata al gaming, che ti consente di giocare sia sulla TV che sui tuoi device, evitando così di dover ricominciare da capo una partita.

Le uniche due vere pecche di questa smart TV TCL sono la lentezza al momento dell’accensione e tutti i passaggi da effettuare per uscire dalle app e per tornare ad utilizzare la TV normale. Per il resto, come evidenzia la maggior parte degli utenti, riteniamo che questo modello goda di un rapporto qualità-prezzo molto buono, per cui è difficile non riuscire a godersela.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!