TCL 32ES560: La Recensione

TCL 32ES560: La Recensione

Video
8.5
Audio
8.1
Interattività
8.9
Design
8.1
A chi è Consigliato:
Ottimo per il Gaming
Perfetto per la visione di Serie TV e Film
Ottimo per la visione dello Sport (anche da App: Dazn,NowTv ecc ecc)
Perfetto per chi è alla ricerca di una soluzione non troppo ingombrante
A chi NON è consigliato:
A chi dispone di spazi grandi,tipo saloni di grande metratura.Per questi consigliamo almeno un 43-50 pollici.
8.6
Il Nostro Voto Finale

  • Tecnologia schermo: LED
  • Dimensioni schermo: 32″
  • Risoluzione schermo: 1366×768
  • HDR: Sì
  • Internet e Wifi: Sì
  • Sistema operativo: Android
  • Porte USB: 1
  • Porte HDMI: 2

La Serie ES56 di TCL, nota multinazionale cinese, ha ottenuto un’ottima risposta da parte del pubblico. In particolare, oggi vogliamo concentrarci sul modello 32 pollici, un vero e proprio gioiellino. Questa smart TV infatti, rappresenta l’unione del design, della qualità d’immagine e della facilità e completezza della sezione smart.

Esteticamente, il pannello appare leggermente spesso, con cornici slim che lasciano un ampio spazio di visione. La bellezza dei contenuti è garantita dalla tecnologia HDR, che rendendo i neri più scuri e profondi, esalta il contrasto ed il livello di nitidezza. Su questo schermo, nessun dettaglio avrà segreti per te.

A confermarlo non siamo noi, ma il PPI (Picture Performance Index) pari a 100. Si tratta di uno strumento che valuta la qualità dell’immagine tenendo in considerazione i parametri più importanti: contrasto, risoluzione, gamma di colori e risoluzione. Il ventaglio dei colori e delle sfumature è interamente gestito dalla funzione Color Extender, che si occupa di renderli vivaci, luminosi e realistici.

Per quanto riguarda la definizione, ci troviamo di fronte ad una rielaborazione della HD Ready da parte del processore della smart TV. Ecco perché, nella tabella riassuntiva posta all’inizio dell’articolo, abbiamo scritto direttamente 1366×768. Quest’ultima offre un livello di qualità molto superiore rispetto alla normale HD Ready, migliorando la bellezza generale dei contenuti trasmessi.

Anche per quanto riguarda l’audio possiamo esprimere commenti molto positivi. TCL ha implementato due altoparlanti full range da 10 watt di potenza in combinazione con il sistema sonoro Dolby Digital Plus. Per un 32 pollici si tratta di una potenza sonora piuttosto buona, specie se si considera l’efficienza dell’equalizzatore.

Tuttavia, non sarà possibile ampliare l’esperienza sonora con diffusori o altoparlanti tramite la connessione Bluetooth, poiché assente. La sezione smart è sicuramente quella che ha creato maggior entusiasmo negli utenti che hanno acquistato questa televisione. Prima di passare agli aspetti positivi però, vogliamo “toglierci di mezzo” qualche piccola pecca:

  • Risposta da parte del sistema operativo un po’ troppo lenta
  • Interfaccia non delle più semplici
  • Impossibilità di scaricare alcune applicazioni dal Google Play Store

Tuttavia, tenendo in considerazione i vantaggi di questa smart TV TCL, riteniamo che siano molti di più i punti a favore di quelli a sfavore. Come prima cosa, va sottolineata l’integrazione con Google Assistant, che ti consente di interagire vocalmente con la televisione. Di conseguenza, grazie alla ricerca vocale, l’utilizzo della TV risulta molto più rapido, comodo ed intuitivo.

Inoltre, grazie al Chromecast integrato, la trasmissione dei contenuti dai device al pannello della TV avviene in appena pochi istanti. Questa funzione è disponibile anche per i dispositivi Apple, che fino a poco tempo fa erano esclusi da questo tipo di condivisione. Questa smart TV è una risposta concreta anche per gli appassionati del gaming, che potranno viverlo in un modo unico ed innovativo.

Difatti, anche se avrai iniziato una partita a casa, potrai riprenderla sui tuoi device una volta fuori di casa, senza dover ricominciare o attendere di collegarti nuovamente alla TV. Da ultimo, ma non per importanza, nelle app di Netflix e YouTube troverai migliaia di contenuti in HDR, per un’esperienza d’intrattenimento sempre al top di gamma.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!