Sony Bravia KE-XH90P : Recensione

Formati disponibili:

  • Sony BRAVIA KE-55XH90P : 55 Pollici
  • Sony BRAVIA KE-65XH90P : 65 Pollici
  • Sony BRAVIA KE-75HX90P : 75 Pollici
55 Pollici
Sony BRAVIA KE-55XH90P - Smart TV 55 pollici, 4K ULTRA HD Full Array LED, HDR, con Android TV e controllo vocale (Modello esclusivo Amazon 2021)
65 Pollici
Sony BRAVIA KE-65XH90P - Smart TV 65 pollici, 4K ULTRA HD Full Array LED, HDR, con Android TV e controllo vocale (Modello esclusivo Amazon 2021)
75 Pollici
Sony BRAVIA KE-75XH90P - Smart TV 75 pollici, 4K ULTRA HD Full Array LED, HDR, con Android TV e controllo vocale (Modello esclusivo Amazon 2021)
Sony BRAVIA KE-55XH90P
Sony BRAVIA KE-65XH90P
Sony BRAVIA KE-75XH90P
55 Pollici
Sony BRAVIA KE-55XH90P - Smart TV 55 pollici, 4K ULTRA HD Full Array LED, HDR, con Android TV e controllo vocale (Modello esclusivo Amazon 2021)
Sony BRAVIA KE-55XH90P
65 Pollici
Sony BRAVIA KE-65XH90P - Smart TV 65 pollici, 4K ULTRA HD Full Array LED, HDR, con Android TV e controllo vocale (Modello esclusivo Amazon 2021)
Sony BRAVIA KE-65XH90P
75 Pollici
Sony BRAVIA KE-75XH90P - Smart TV 75 pollici, 4K ULTRA HD Full Array LED, HDR, con Android TV e controllo vocale (Modello esclusivo Amazon 2021)
Sony BRAVIA KE-75XH90P

La Serie di TV che andremo a testare oggi è una delle ultime nate nella casa Nipponica; stiamo parlando del nuovissimo Sony BRAVIA KE-XH90P, un TV innovativo, capaci di differenziarsi da tradizionali LED per la tecnologia Full Array.
Lo Smart TV viene proposto in tre differenti misure, tutte caratterizzate da un taglio grande: abbiamo infatti il 55, il 65 ed il 75 pollici. Come già specificato precedentemente, Sony Bravia KE-XH90P sfrutta la tecnologia LED, ma a differenza del sistema di retroilluminazione “standard” sfrutta una tecnologia innovativa. Stiamo parlando della cosiddetta Full Array LED; essa, a differenza di un tradizionale TV LED è in grado di garantire un miglior controllo “a zone” su brillantezza dei colori e profondità dei neri. Infatti in un TV LED tradizionale la retroilluminazione corre su “fasci” orizzontali e verticali, questo comporta un difficile controllo dei livelli di contrasto. Su un TV Full Array LED è possibile invece adottare un controllo a zone, in modo tale da esaltare in alcuni punti sia la brillantezza dei colori che la profondità dei neri.
Possiamo assicurarvi che la differenza c’è e si vede, abbiamo infatti potuto apprezzare come le prestazioni di questo pannello siano nettamente superiori a quelle offerte da un comune TV LED.
A gestire sapientemente i vari livelli di colore, luce e contrasto ci pensa il potente processore Sony X1; essa infatti è dotato di una potenza di calcolo così avanzata da poter permettere un’ottima gestione, anche durante le fasi più “pesanti” e difficili da riprodurre.
Non manca inoltre l’Upscaling 4K, ossia quella tecnologia che permette al TV di rendere in una risoluzione vicina al 4K anche contenuti dotati di una risoluzione nettamente inferiore; questo permette al Sony Bravia XH90P di offrire un livello di dettaglio e qualità davvero invidiabile. Il livello di colore e la vasta gamma cromatica offerta viene riprodotta in maniera brillante, il merito è tutto della Triluminos Display; una tecnologia che abbiamo già imparato ad apprezzare su alcuni dispostivi della gamma Sony.

Video
9
Audio
9.5
Interattività
9.1
Design
9.4
A chi è Consigliato:
A chi cerca un TV superiore ad un LED
Perfetto per gli amanti di Sport e Film d'Azione
Ottima qualità Audio
A chi NON è consigliato:
A chi ha un budget medio-basso, la qualità Sony si paga
9.3
Il Nostro Voto Finale

A completare il pacchetto legato alla qualità video ci pensa la X-Motion Clarity: ovvero quella tecnologia in grado di offrire un’ottima resa visiva anche durante le azioni più dinamiche e concitate. Questo aspetto risulterà particolarmente apprezzato da tutti gli amanti dello Sport in TV e dei Film di Azione, le immagini appaiono fluide e ben bilanciate anche durante gli scenari più mossi.
Come per il comparto Video, Sony è stata in grado di realizzare un lavoro più che valido anche per quello Audio; sono infatti molte le tecnologie e funzionalità introdotte all’interno di questo Sony Bravia KE-XH90P. La prima che merita di essere menzionata è la Acoustic Multi-Audio (disponibile solo sul 65 ed il 75 pollici), essa è in grado di offrire un’ottimo audio 3D grazie ai potenti Tweeter posti sul retro del TV. Un’altra funzionalità degna di nota è la cosiddetta X-Balanced Speaker: bisogna infatti riconoscere che spesso la qualità audio sui TV viene “sacrificata” per rendere il TV il più sottile possibile. Andando ad integrare all’interno del TV degli altoparlanti dalle forme “sottili” ed “allungate” si favorisce lo spessore ridotto ma si sacrifica la qualità del suono; con X-Balanced Speaker invece gli altoparlanti sono realizzati con una fisionomia tale da andare ad esaltare sia la sottigliezza del pannello senza pregiudicare l’audio. Completa il pacchetto “sonoro” la Dolby Atmos, quella funzionalità che abbiamo avuto modo di apprezzare su molti TV di fascia medio alta, in grado di andare ad offrire una qualità del suono di livello superiore.

Passiamo ora ad analizzare la sezione Smart di questo Sony Bravia XH90P: siamo al cospetto di un Android TV, ossia un Televisore Smart che basa il suo funzionamento sul sistema operativo Android. Tale sistema operativo, sviluppato e realizzato da Google, è sinonimo di qualità e garanzia; è infatti rinomata la sua facilità di utilizzo, fluidità e stabilità. Navigare tra i vari menu e i vari settaggi risulterà un gioco da ragazzi anche per i meno avvezzi alla tecnologia, inoltre, a completare l’ottima offerta ci pensa un vastissimo catalogo di applicazioni. Sarà infatti possibile sfruttare tutti i contenuti offerti da applicazioni come Netflix, PrimeVideo, Disney+, Now, Dazn e tante tante altre. A completare il pacchetto legato all’interattività ci pensa l’integrazione con Google Assistant, il famoso assistente vocale di Google; grazie ad esso sarà possibile impartire al TV, mediante la nostra voce, una notevole serie di comandi. Sarà, ad esempio, possibile consultare le previsioni Meteo più recenti, selezionare i nostri canali TV preferiti e comandare una serie di dispositivi domotici esterni.

L’ultimo aspetto che merita di essere approfondito è quello legato al design del TV; come spesso ci ha abituati Sony siamo di fronte ad un pannello di qualità costruttiva “superiore”. Il merito è sia delle geometrie che della scelta dei materiali: abbiamo infatti un pannello sottile e praticamente privo di cornici laterali, questo aspetto è in grado di esaltare al massimo ciò che viene riprodotto senza distrarre lo spettatore. Per la scelta dei materiali è stato selezionato l’alluminio, un materiale premium capace di donare al TV un aspetto da Top di Gamma, elegante e futuristico.

Siamo così giunti alle conclusioni, abbiamo avuto modo di testare un prodotto Sony dalle ottime qualità audio-video, supportato brillantemente da un valido comparto Smart e da una qualità costruttiva di livello superiore. Ancora una volta la casa Nipponica è riuscita a far centro. Se c’è un punto che farà un pò storcere il naso quello sarà il prezzo; siamo infatti al cospetto di un listino prezzi particolarmente alto, per portare a casa il 55 pollici servirà infatti una cifra vicino alle mille euro, cifra che è destina (ovviamente) a salire nelle taglie 65 e 75 pollici. Quello che possiamo dire Noi, redazione di Smart4k.it, è che il prezzo è giustificato dalle ottime qualità video; siamo infatti di fronte ad un prodotto superiore ad un normale TV LED, dotato di un impianto audio di ottima qualità e dal design moderno.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!