Smart Tv Samsung: come scaricare le App

Smart Tv Samsung: come scaricare le App

Grazie alle televisioni di ultima generazione, che utilizzano la connessione ad Internet per offrire un’ampia gamma di contenuti, è possibile scaricare molteplici applicazioni da utilizzare sul grande schermo. Tra quelle più ricercate troviamo DAZN, TIMVision, Amazon Prime Video e Now Tv. Alcune invece, come Netflix e YouTube, sono già installate sulla televisione, e molte volte è presente anche il pulsante sul telecomando che ne consente la connessione diretta. All’interno delle categorie che vedremo successivamente, si possono individuare diverse tipologie di applicazioni scaricabili, così suddivise:

  • App per l’intrattenimento
  • App per i social network
  • Applicazioni per i giochi
  • App per la musica
  • App per l’informazione e le news

Ad ogni modo, gli utenti mostrano sempre molta curiosità ed interesse nel capire come poter scaricare applicazioni sul proprio televisore firmato Samsung. In questa guida quindi, andremo ad analizzare i due percorsi possibili attraverso i quali è facilmente possibile scaricare le app che si desidera. Infine, ricordiamo che per poter fare il download di qualsiasi applicazione è necessario che la televisione sia collegata ad Internet, o tramite Wifi o tramite gli appositi cavi.

Scaricare le app da Smart Hub

Ancora prima di iniziare, ci teniamo a sottolineare che qualche voce potrebbe essere diversa in base al sistema operativo presentato dalla Smart Tv. L’ultimo disponibile è il Tizen OS, ma qualche utente potrebbe presentarne uno precedente. Ad ogni modo, i procedimenti rimangono pressoché identici. Una volta accesa la Smart Tv, bisogna dirigersi sulla schermata dello Smart Hub attraverso l’apposito tasto presente sul telecomando, e premere OK.

Successivamente si aprirà la schermata contenente tutte le applicazioni disponibili, che è possibile navigare attraverso le frecce direzionali presenti sul telecomando. Le categorie sono così suddivise: Novità, I più popolari, Video, Giochi, Sport Lifestyle, Informazioni, Istruzione ed infine, Bambini. Andare alla ricerca dell’app giusta quindi, è piuttosto semplice grazie alla comoda interfaccia. Inoltre, accedendo allo store, è possibile notare sin da subito che vi sono già alcune applicazioni preinstallate, che possono essere utilizzate sin da subito senza necessitare di alcun download.

In ultima analisi, grazie alla voce App pers. si possono vedere le app scaricate in precedenza. Dopo aver selezionato l’app di interesse, apparirà una schermata con tutti i dettagli relativi alla lingua, alla dimensione, e agli ultimi aggiornamenti effettuati. Per effettuare il download è sufficiente premere sul pulsante OK del telecomando, e successivamente iniziare ad utilizzare l’app in questione.

Sulla parte bassa della schermata dello Smart Hub, compaiono tutte le applicazioni usate più di frequente dall’utente, che ha il rapido accesso a queste. Qualora le app diventassero numerose, ed il menù leggermente caotico, lo spettatore ha comunque la possibilità di riordinarle a proprio piacimento. Il procedimento quindi, per il download delle applicazioni sulle Smart Tv Samsung attraverso lo Smart Hub, è molto breve, semplice ed intuitivo.

Scaricare le app sulla chiavetta USB

Questa modalità di scaricare le applicazioni viene utilizzata quando lo spazio di archiviazione della Smart Tv Samsung è pressoché esaurito. Non bisogna pensare infatti, che una volta terminato, non sia più possibile scaricare nuove app, o dover ricorrere all’eliminazione di quelle presenti per poterne scaricare altre. Grazie all’inserimento della chiavetta USB nell’apposita porta infatti, presente sul retro del televisore, è possibile continuare con il download delle applicazioni.

Il primo passo da compiere quindi, è proprio questo; il secondo è quello di cliccare sul pulsante Smart Hub del telecomando e, successivamente, sulla voce App personali presente all’interno del menù. Dopo aver selezionato l’app che si intende scaricare, non bisogna fare altro che premere sul riquadro Scarica. Nonostante non vi sia più spazio disponibile sulla tv, il download avverrà senza alcuna problematica grazie all’aggiunta dello spazio offerto dalla chiavetta.

Da questo momento però, fino alla fine dell’utilizzo dell’applicazione, è fondamentale che la chiavetta USB non venga mai scollegata dalla Smart Tv, altrimenti verrà mostrata una finestra che comunica un errore. Ad ogni modo, il processo avviene in maniera del tutto automatica, senza che l’utente debba intervenire in nessun modo. Per verificare che il tutto sia andato a buon fine è sufficiente pigiare il tasto Smart Hub del telecomando e recarsi sulla voce Contenuti personali. In questo modo si ha la possibilità di constatare che all’interno della chiavetta USB, oltre ai propri contenuti personali, sia effettivamente presente anche la cartella Smart Tv, dove verranno conservate tutte le applicazioni scaricate in futuro.

Problemi con il download delle app? Nessuna paura!

Durante il processo di scaricamento delle applicazioni, sia per le Smart Tv Samsung che per quelle di altri brand, è possibile che qualcosa vada storto. Ad ogni modo, non c’è da preoccuparsi eccessivamente. Innanzitutto, se lo Smart Hub non dovesse aprirsi dopo aver cliccato il relativo pulsante sul canale, è possibile che vi sia qualche aggiornamento del software da effettuare.

Navigando verso le Impostazioni quindi, è possibile conoscere lo stato di aggiornamento del software della propria tv Samsung, fondamentale per un generale e corretto funzionamento. Dall’altra parte invece, si può anche verificare la situazione che vi siano delle problematiche nel download di una singola app. In questo caso quindi, il problema non riguarda il software o la televisione, e per questo motivo consigliamo di disinstallarla ed installarla nuovamente.

Per procedere con l’eliminazione di un’applicazione è necessario recarsi nello Smart Hub e cliccare sul riquadro In primo piano/Applicazioni. Successivamente, selezionare l’icona delle impostazioni e scendere con la freccia direzionale fino alla voce Elimina Apps Pers; nella schermata poi, selezionare l’app da eliminare. Infine, procedere nuovamente con il download per verificare che l’applicazione funzioni correttamente. Qualora non fosse sufficiente, è meglio contattare il servizio clienti dedicato.

Potrebbero Interessarti anche:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!