Smart Tv Box Android : Come Scegliere quello giusto

Smart Tv Box Android : Come Scegliere quello giusto

Al giorno d’oggi, nella maggior parte delle case e degli appartamenti, le Smart Tv difficilmente mancano. Queste televisioni infatti, di ultima generazione, consentono un utilizzo più ampio di tutte le funzioni ed i programmi di cui dispongono. Grazie alla connessione ad Internet infatti, si ha la possibilità di navigare il web in modo semplice e rapido, usufruendo delle piattaforme streaming più amate dagli spettatori: YouTube e Netflix. Tuttavia, anche una televisione precedente agli ultimi modelli può essere utilizzata come una Smart Tv, grazie al semplice collegamento di un apposito Box. In questa guida infatti, andremo a vedere cos’è un TV Box, come può essere utilizzato in relazione alla Smart TV e quali sono i migliori modelli da poter acquistare.

Cos’è un TV Box e come sceglierlo

Il TV Box è un apparecchio che deve essere pensato in modo molto simile ad un piccolo PC, che si collega alla televisione tramite il cavo HDMI e che può essere comandato tramite il mouse, la tastiera e l’apposito telecomando, che solitamente viene fornito insieme al modello scelto. Esattamente come i PC, anche i TV Box presentano delle caratteristiche che consentono la loro categorizzazione in base alla memoria, al processore e alle porte disponibili, e di conseguenza presentano prezzi anche molto diversi. Il prezzo di un TV Box quindi, possiamo dire che vari in base alle componentistiche che presenta, passando da apparecchi che costano 10 euro, ad apparecchi che ne costano 150.

Come per la scelta del computer, non è detto che il TV Box più costoso sia quello che funziona meglio o offre più funzioni, ma bisogna tenere in considerazione aspetti più tecnici e pratici. Quelli interni, e cioè la memoria interna, la RAM ed il chipset, sono quelli che influiscono maggiormente sul funzionamento del TV Box, in quanto si parla di fattori che consentono un passaggio fluido e rapido da una schermata all’altra (RAM), che ospitano il sistema operativo (memoria interna), e che contengono il processore interno (Chipset).

Questi fondamentalmente, sono gli aspetti da tenere in considerazione quando si deve scegliere un TV Box. Chiaramente, maggior è lo spazio di memoria disponibile, migliore saranno le prestazioni dell’apparecchio. Un altro elemento da non sottovalutare riguarda la sua connettività ed il tipo di rete che supporta, in quanto la funzione primaria di un TV Box è quella di trasmettere video in streaming. La qualità della connessione quindi, deve essere ottimale, altrimenti si rischia di incappare in proiezioni lente, che si bloccano e che creano problematiche allo spettatore. Anche solo il posizionamento del TV Box gioca un ruolo importante per la buona riuscita della connessione e, di conseguenza, della trasmissione dei contenuti sulla TV.

Senza dilungarci eccessivamente, è allo stesso modo importante tenere in considerazione il tipo di formato video e audio supportati. I migliori infatti, dispongono della risoluzione UHD 4K e supporto all’HDR, una garanzia in termini di qualità d’immagine; il nostro consiglio, per quanto riguarda la compressione video, ricade sicuramente sull’HEVC. I TV Box possono essere attrezzati con Android o con Windows, due sistemi operativi molto validi ma la cui preferenza o scelta dipende dalle proprie esigenze e necessità.

Ad ogni modo, attraverso la connessione di un TV Box alla propria televisione, si ha la possibilità di scaricare le applicazioni che si desidera, come Amazon Prime Video,  NowTv, e TimVision, mentre altre, come Netflix, Facebook e Chrome, sono preinstallate ed utilizzabili sin dalla sua accensione. Inoltre, offre anche la possibilità di installare l’app IPTV, e di verificare le liste disponibili.

Il migliore Smart Tv Box Android: GooBang Doo XB-III

Come accennato nell’introduzione, vi sono centinaia di modelli disponibili sul mercato, che variano in base a fasce di prezzo molto differenti. In realtà però, non è affatto necessario arrivare a spendere delle cifre esagerate per acquistare un buon TV Box. In questo caso infatti, abbiamo selezionato uno dei modelli meglio recensiti dagli utenti che lo hanno acquistato, e che sono rimasti pienamente soddisfatti delle sue funzionalità. Innanzitutto l’apparecchio si presenta con un design compatto ed elegante, di color nero, da poter posizionare in qualsiasi angolo del salotto.

Il sistema installato è ANDROID 7.1.2, compatibile con la quasi totalità delle applicazioni Android e migliorato per offrire un’esperienza di unica allo spettatore. La CPU invece, presenta un chipset Quad-Core, che garantisce maggior fluidità sia delle immagini, sia tra il passaggio di una schermata all’altra. La qualità dei contenuti riprodotti viene garantita dalla presenza della risoluzione UHD 4K e dal supporto all’HDR, che rende uniche anche le sessioni d’intrattenimento e di gioco. Anche a livello di memoria, questo modello presenta caratteristiche interessanti: 2 GB di RAM e 16 GB di ROM, senza considerare la possibilità di espandere la memoria interna attraverso il collegamento di una chiavetta di una microSD nell’apposita porta.

Quanto a connettività, questo TV Box dispone della connessione Wifi integrata, che ne consente l’utilizzo con la mini tastiera, non più considerata un accessorio quando ci si trova di fronte ad una Smart Tv. Insieme alla confezione si trova anche il telecomando -senza pile- che può essere comodamente utilizzato fino a 20 metri di distanza. La connessione Bluetooth inoltre, di cui pochi TV Box sono dotati, risulta ottima per il collegamento di dispositivi come gamepad, cuffie e altoparlanti. Sul retro poi, sono presenti diverse entrate:

• Ethernet per collegarlo via cavo
• Alimentazione
• Uscita AV
• Ingresso USB 1
• Ingresso USB 2
• Ingresso microSD card
• Uscita HDMI

Come detto in precedenza, attraverso l’inserimento di una chiavetta USB, o di una microSD, è anche possibile espandere la memoria. In ultima analisi, anche per quanto riguarda la visione dei contenuti in 3D, gli utenti si ritengono altamente soddisfatti della funzione offerta.

Potrebbero interessarti anche:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!