Samsung Q95T: La Recensione

Samsung Q95TATXZT

Formati disponibili:

  1. Samsung QE55Q95T (55 Pollici)
  2. Samsung QE65Q95T (65 Pollici)

La serie Samsung QE55Q95TATXZT è un prodotto entusiasmante. Le due smart TV (55 e 65 pollici) sono davvero ricche e complete di qualsiasi tecnologia e funzionalità si possa desiderare per il proprio intrattenimento. Certo, inutile negarlo, come sempre la qualità si fa pagare. Il prezzo delle TV infatti, non è proprio ciò che siamo soliti definire economico, conveniente o di buon rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, se sei alla ricerca di un vero e proprio investimento, questi due modelli fanno al caso tuo.

55 Pollici
Samsung TV QE55Q95TATXZT Smart TV 55" Serie Q95T QLED, Ultra HD 4K, Wi-Fi, Classe di Efficienza Energetica B, 2020, Silver
65 Pollici
Samsung TV QE65Q95TATXZT Smart TV 65" Serie Q95T QLED, Ultra HD 4K, Wi-Fi, Classe di Efficienza Energetica B, 2020, Silver
Samsung QE55Q95TATXZT
Samsung QE65Q95TATXZT
55 Pollici
Samsung TV QE55Q95TATXZT Smart TV 55" Serie Q95T QLED, Ultra HD 4K, Wi-Fi, Classe di Efficienza Energetica B, 2020, Silver
Samsung QE55Q95TATXZT
65 Pollici
Samsung TV QE65Q95TATXZT Smart TV 65" Serie Q95T QLED, Ultra HD 4K, Wi-Fi, Classe di Efficienza Energetica B, 2020, Silver
Samsung QE65Q95TATXZT

Diamo uno sguardo alle caratteristiche principali:

  • Tecnologia schermo: QLED
  • Risoluzione schermo: UHD 4K
  • HDR: Sì
  • Sistema operativo: Tizen
  • Internet e Wifi: Si
  • Porte USB: Sì
  • Porte HDMI: Sì

La serie QE55Q95TATXZT non è solamente efficienza e tecnologia, è anche bellezza estetica. Il Boundless Design, infatti, è stato creato per lasciare libere i lati del televisore, così da poter assicurare un ampio spazio di visione. Quest’ultimo si sposa con lo schermo antiriflesso, che ti permette di guardare la TV non solo in qualsiasi posizione, ma a qualsiasi ora del giorno.

Questo è un dato molto importante, poiché dal momento che la qualità delle immagini è così elevata, sarebbe stato un vero peccato se fosse stata compromessa dai riflessi della luce. La bellezza dei contenuti si deve alle scelte effettuate dalla multinazionale sudcoreana, che ha davvero voluto puntare al meglio per la serie Q95TATXZT. In prima analisi, dunque, dobbiamo parlare del Processore Quantum 4K, che gestisce l’A.I (Intelligenza Artificiale) sia delle scene che dell’audio.

Lo schermo QLED offre già di per sé un elevato livello di contrasto, ma quest’ultimo viene intensificato dal Quantum HDR 2000 con tecnologia HDR10+. I neri appaiono più scuri, ricchi e profondi, i contrasti sono più intensi e a goderne è anche la qualità della nitidezza. A tutto ciò si aggiunge la tecnologia di Upscaling AI 4K, che aumenta la risoluzione di qualsiasi contenuto per portarla quanto più vicina al 4K.

Video
9.4
Audio
9
Interattività
9.4
Design
9.4
A chi è Consigliato:
Perfetto per la visione di Film e Serie TV
Perfetto per lo Sport in TV
A chi NON è consigliato:
A chi è alla ricerca di uno schermo da utilizzare anche come monitor per il Computer
A chi dispone di spazi piccoli
9.3
Il Nostro Voto Finale

Adesso è il turno della luminosità adattiva, la funzione alla cui base si trova l’A.I. In sostanza, lo schermo capta le condizioni luminose della stanza ed ottimizza istantaneamente la luminosità del contenuto che stai guardando. Allo stesso modo, anche l’audio, con la sua funzione di Object Tracking Sound (OTS) viene calibrato in base ai rumori di sottofondo presenti nella stanza.

Per quanto riguarda la potenza sonora, invece, ancora non abbiamo news dalla multinazionale sudcoreana. Passiamo ora alla sezione smart alla cui base troviamo il sistema operativo Tizen. Quest’ultimo, nonostante non sia Android, possiamo dire che svolga davvero bene il suo compito: la navigazione è semplice e fluida.

La gestione delle smart TV Q95TATXZT è molto comoda e facile, sia grazie al telecomando One Remote Control, sia grazie all’integrazione dei tre assistenti vocali (Bixby, Alexa e Google Assistant). Rapida e intuitiva anche la connessione con lo smartphone, che richiede solo l’avvicinamento del device al pannello della smart TV. Il loro “contatto” sarà sufficiente per trasferire la schermata del telefono sul grande schermo.

Tuttavia, grazie alla funzione Multi View, non dovrai più scegliere se guardare i contenuti televisivi o quelli del telefono: puoi riprodurli contemporaneamente. In aggiunta abbiamo la funzione Ambient Mode e l’app SmartThings, che arricchiscono ulteriormente l’esperienza con le smart TV. In definitiva, il nostro parere è molto positivo. A queste TV non manca davvero niente, se non, forse, un prezzo un po’ più accessibile.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!