Philips OLED855/12: La Recensione

Formati disponibili:

  • Philips 55OLED855/12: 55 Pollici
  • Philips 65OLED855/12: 65 Pollici
55 Pollici
Philips TV Ambilight 55OLED855/12 55" 4K UHD TV OLED Processore P5 AI Picture, HDR10+, Dolby Vision∙Atmos, Android TV, Works with Alexa, Modello 2020/2021, Grigio
65 Pollici
Philips TV Ambilight 65OLED855/12 65" 4K UHD TV OLED Processore P5 AI Picture, HDR10+, Dolby Vision∙Atmos, Android TV, Works with Alexa, Modello 2020/2021, Grigio
Philips Ambilight 55OLED855/12
Philips Ambilight 65OLED855/12
55 Pollici
Philips TV Ambilight 55OLED855/12 55" 4K UHD TV OLED Processore P5 AI Picture, HDR10+, Dolby Vision∙Atmos, Android TV, Works with Alexa, Modello 2020/2021, Grigio
Philips Ambilight 55OLED855/12
65 Pollici
Philips TV Ambilight 65OLED855/12 65" 4K UHD TV OLED Processore P5 AI Picture, HDR10+, Dolby Vision∙Atmos, Android TV, Works with Alexa, Modello 2020/2021, Grigio
Philips Ambilight 65OLED855/12

La serie OLED855/12 di Philips si compone di due smart TV dalla qualità e dall’efficienza difficilmente pareggiabile. La multinazionale olandese, infatti, possiamo dire sia riuscita a realizzare due prodotti ricchi di tutte le funzionalità che si potrebbero desiderare: design moderno, qualità video al top di gamma, potenza sonora ottimale e funzioni smart utili e di facile utilizzo. Insomma, come vedremo, a queste TV Philips non manca davvero nulla, a partire dalle specifiche tecniche:

  • Tecnologia schermo: OLED
  • Risoluzione schermo: UHD 4K
  • HDR: Sì
  • Sistema operativo: Android 9 Pie
  • Internet e Wifi: Sì
  • Porte USB: 2
  • Porte HDMI: 4

La prima cosa da sottolineare è sicuramente la funzione Ambilight, che ormai contraddistingue la maggior parte delle smart TV firmate Philips. In sostanza, parliamo di una serie di LED posizionati ai lati del pannello la cui funzione è quella di riflettere sulla parete posteriore i colori e le sfumature del contenuto trasmesso sul display. In questo modo, le già ultra-sottili cornici sembrano svanire, per una visione senza confini.

La seconda cosa da evidenziare è la tecnologia OLED del pannello, che come sappiamo, in termini di qualità video rappresenta la miglior soluzione ad oggi esistente. I pixel si autoilluminano e si spengono quando necessario, così da creare un livello di contrasto superiore e senza concorrenti. A giovarne, chiaramente, è anche la nitidezza, la luminosità e la profondità dell’immagine.

Video
9
Audio
9.5
Interattività
9.5
Design
9.1
A chi è Consigliato:
A chi cerca un impianto Audio potente
Ottimo per la visione di Film e Serie TV anche da App (Netflix,NowTV ecc ecc)
Perfetto per lo Sport in TV (anche da App: Dazn,NowTV,Eurosport Player ecc ecc)
A chi NON è consigliato:
A chi ha un budget medio-basso
A chi dispone di spazi piccoli
9.3
Il Nostro Voto Finale

In aggiunta, abbiamo il nuovo Processore Philips P5 con A.I (Intelligenza Artificiale) che si basa su un algoritmo ad apprendimento profondo capace di elaborare le immagini in modo simile al cervello, così che il risultato finale possa essere estremamente realistico e coinvolgente. Anche ciò che riguarda il comparto sonoro è stato studiato per offrire un’esperienza d’intrattenimento di elevata qualità.

Il sistema che troviamo alla base è Dolby Atmos, che collabora con due altoparlanti da 25 watt di potenza ciascuno. In sostanza, stiamo parlando di 50 watt totali in uscita. Questo spiega molto facilmente il motivo per cui l’audio appare così tridimensionale e vivo. Inoltre, grazie alla tecnologia  DTS Play-Fi, potrai collegare qualsiasi dispositivo e altoparlante presente in casa, così da continuare a seguire il programma anche se ti sposti.

Da ultimo, abbiamo la sezione smart, alla cui base troviamo il sistema operativo Android 9 Pie, il meglio in termini di facilità di navigazione e completezza. Il classico menu ad icona può essere modificato a tuo piacimento, mettendo in primo piano le app che utilizzi di più e, nel caso, cambiarle quando lo ritieni necessario. Le app possono essere scaricate facilmente dal Google Play Store, senza considerare che, comunque, quelle più amate ed utilizzate sono già installate.

Ottimo il telecomando con i tasti che si illuminano ed il pulsante relativo al comando vocale. Le smart TV OLED855/12, infatti, hanno Google Assistant integrato e, volendo, sono anche compatibili con Alexa. La connessione con lo smartphone avviene tramite la classica connessione Wifi e consente la trasmissione dei contenuti multimediali sul grande schermo.

In conclusione? Per chi non vuole accontentarsi queste smart TV Philips sono la risposta ideale.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!