Mini Proiettori : La Nostra guida

In commercio esistono molti tipi e modelli di proiettori, appartenenti a fasce di prezzo piuttosto diverse. Nel caso dei mini-proiettori, per esempio, il costo è nettamente più alto rispetto a quelli che presentano le classiche dimensioni, proprio a causa della loro compattezza.

Quest’ultima, è una caratteristica piuttosto ricercata dal pubblico, in quanto consente un trasporto più comodo e rapido, senza nessun ingombro o difficoltà. In questa guida quindi, grazie alla nostra esperienza nel settore, e tenendo in considerazione il parere degli utenti, abbiamo riportato una lista dei migliori mini-proiettori presenti sul mercato, portando alla luce i vantaggi e gli svantaggi che ognuno presenta.

Piccolo e perfetto
Optoma ML750e Videoproiettore LED, Nero
Mini Philips
Philips PPX 3414 PicoPix Proiettore Tascabile, 140 Lumen, Grigio
Optoma ML750e
PPX 3414 PicoPix
Piccolo e perfetto
Optoma ML750e Videoproiettore LED, Nero
Optoma ML750e
Mini Philips
Philips PPX 3414 PicoPix Proiettore Tascabile, 140 Lumen, Grigio
PPX 3414 PicoPix

Piccolo e perfetto: Optoma ML750e

Un vantaggio di questo proiettore ultracompatto è la possibilità di spostarlo e trasportarlo in modo semplice, in quanto ha un peso inferiore a 0,4 kg ed è equipaggiato di un apposito contenitore per il trasporto. È dotato di illuminazione a LED di ottima qualità che permette di mantenere costante la luminosità, che è pari a 700 lumen; possiede un’elevata capacità cromatica ed eccellenti prestazioni tecniche, come la velocità di accensione o spegnimento.

Per quanto riguarda la qualità cromatica, questa è estremamente realistica, in quanto i colori sRGB risultano molto accurati. I colori appaiono perfetti per la visione di qualsiasi contenuto (fotografie, presentazioni, film, ecc.) in tutti gli ambienti, grazie alle specifiche modalità di visualizzazione. Il contrasto di cui è dotato questo proiettore è molto elevato, e garantisce neri intensi e profondi e bianchi brillanti: questa caratteristica permette una visione dei testi estremamente nitida e chiara, molto utile per un utilizzo aziendale e scolastico.

Optoma ML750e Videoproiettore LED, Nero
  • ML750e - WXGA
  • 700L LED
  • 15000:1
  • Analog and Digital I/O
  • Cavo alimentazione, telecomando, batterie, quick start card, CD user manual

Con l’Optoma ML750e è possibile effettuare presentazioni senza necessità di utilizzare un computer, in quanto è possibile copiare i file di testo su dispositivi di memorizzazione, collegarli al proiettore e visualizzarli facilmente. È possibile, inoltre, condividere file, come documenti, foto e video, in modalità wireless, grazie alla funzionalità HDCast Pro. Tra le varie possibilità di connessione è compresa quella dello smartphone o del tablet attraverso il cavo MHL. Infine, il comparto della connettività è composto da un’entrata HDMI e da ingressi per il cavo MHL, microSD, USB e jack.

Full HD portatile: QKK AK-80

Questo mini proiettore multimediale, grazie alle funzioni di cui è dotato, risulta perfetto per l’intrattenimento Home Cinema, mentre è sconsigliato il suo utilizzo per le presentazioni in ambito lavorativo. La qualità delle immagini trasmesse è garantita dalla fonte a LED di ultima generazione, migliorata del 77% rispetto ai competitor che presentano lo stesso prezzo. Quest’ultimo, tenendo in considerazione la compattezza dell’apparecchio, le funzioni che offre e le tecnologie applicate, è molto accessibile e contenuto.

La risoluzione, pari a 1920×1080, è una Full HD, che unita all’elevato rapporto di contrasto, 2000: 1, garantisce la visione di film e contenuti di elevata qualità; oltre alla possibilità di trasmettere film, si ha anche l’opportunità di giocare ai videogiochi piuttosto che visualizzare le diapositive delle proprie foto. Anche per quanto riguarda le dimensioni dei contenuti proiettati e la distanza consigliata, questo mini proiettore dispone di caratteristiche interessanti.

Per quanto riguarda l’ampiezza di proiezione, nonostante quella raccomandata sia 110″, si spazia dai 32″ fino ai 176″, mentre la distanza di proiezione consigliata deve essere compresa tra 2,5 e 3,5 m. Per una visione ancora migliore dei contenuti è opportuno utilizzare questo mini proiettore in stanze buie, mentre per ampliare l’esperienza sonora si suggerisce di abbinare il proiettore ad un altoparlante esterno.

Anche per quanto riguarda il reparto della connettività questo modello risulta piuttosto completo, offrendo diverse entrate: HDMI, AV, VGA, Scheda SD e USB. Inoltre è possibile collegarlo anche a TV Stick/Box, laptop, PC, lettore DVD Blu-ray, scheda SD e chiavetta USB, mentre per collegare gli smartphone è necessario utilizzare i cavi aggiuntivi, che non sono inclusi nella confezione. Infine, un aspetto molto apprezzato dagli utenti è la garanzia di rimborso completo fino ad un anno dal suo acquisto.

Mini proiettore LED: VANKYO Leisure 3 

Questo mini proiettore detiene più dell’80% di recensioni positive da parte degli utenti che lo hanno acquistato. Le caratteristiche di questo VANKYO sono davvero interessanti, rendendo l’apparecchio completo sotto ogni punto di vista. Innanzitutto, la qualità delle immagini proiettate risulta molto elevata grazie al 60% in più di chiarezza e luminosità, che lo contraddistingue dai competitor e consente un’esperienza di visione superiore.

La risoluzione è pari a 1920x1080P, ed è quindi un Full HD, che unita all’elevato rapporto di contrasto, pari a 2000:1, regala una visione straordinaria. Inoltre, dispone di una lampada dalla durata di 40.000 ore, risultando un proiettore perfetto per l’utilizzo domestico, a differenza di quello lavorativo, per il quale viene ampiamente sconsigliato. La dimensione di proiezione spazia dai 33″ ai 170″, mentre la distanza varia da 1,15 a 6 metri.

Per aumentare le condizioni di utilizzo, è consigliato utilizzare il mini proiettore in stanze poco luminose, a circa due metri di distanza; per il discorso del suono invece, non vi è alcuna necessità di collegare dispositivi esterni, in quanto dotato di due altoparlanti integrati. Inoltre presenta un sistema di raffreddamento molto silenzioso, pari al 50% in meno del rumore che viene prodotto dalla maggior parte dei proiettori, offrendo un audio perfetto durante la proiezione dei contenuti.


Anche il comparto della connettività è piuttosto completo, disponendo di diverse entrate: HDMI, USB, TF Card, VGA e AV. Oltre alla proiezione di film è anche possibile utilizzare questo mini proiettore per mostrare video e foto, o per intrattenersi con i videogiochi e le partite di calcio. Anche la connessione con i propri smartphone, PC, Laptop, TV BOX, XBOX, PS3, PS4, o Wii rendono l’esperienza di utilizzo ancora più ampia, anche se i cavi necessari al collegamento non vengono dati in dotazione.

All’interno della confezione però, si trovano diversi accessori: una custodia per il trasporto, rendendolo ancora più comodo e veloce, un telecomando, un cavo AV, un cavo HDMI, il cavo di alimentazione ed il cavo VGA. Anche per questo proiettore è prevista la garanzia di rimborso pari al 100% e la garanzia sul prodotto di tre anni.

Mini Philips: PPX 3414 PicoPix

Il miglior proiettore di piccole dimensioni del marchio Philips è, senza ombra di dubbio, il modello PPX 3414 PicoPix. Una delle caratteristiche principali di questo modello è il fatto di essere tascabile, in quanto il suo design è estremamente sottile e il peso non raggiunge i 300 g. È perfetto, quindi, per il trasporto, grazie anche alla custodia apposita contenuta nella confezione. È possibile utilizzare a lungo questo proiettore poiché la batteria ricaricabile ha un’autonomia di circa 2 ore. La fonte di luce è costituita da un LED RGB, e ha una durata pari a oltre 30.000 ore.

Philips PPX 3414 PicoPix Proiettore Tascabile, 140 Lumen, Grigio
  • Proiettore tascabile
  • Immagini e video in HD fino a 305 cm (120")
  • Memoria interna: 4 GB
  • Risoluzione 854x480 pixel
  • Con lettore MP4

La qualità delle immagini proiettate è estremamente alta, infatti i contenuti vengono visualizzati in HD. La luminosità è pari a 70 lumen quando si utilizza la carica della batteria, mentre aumenta fino a 140 lumen se il proiettore viene utilizzato con il cavo per l’alimentazione. Grazie al rapporto di contrasto di 1000:1, e all’ampia gamma cromatica, questo proiettore assicura delle immagini nitide con colori brillanti e realistici. La qualità dei fotogrammi è ottimizzata anche dalla tecnologia SmartEngine.

Questo proiettore firmato Philips è dotato di un lettore multimediale integrato che permette di visualizzare e condividere i contenuti video e audio in tutti i formati comuni, come per esempio .avi, .mov, .mp4, mjpeg, mp3, jpeg, png, pdf, ppt, xls, doc.

Inoltre, questo proiettore presenta anche un altoparlante integrato, una SoundBar interna con una potenza pari a 1 w. Si ha la possibilità di collegare vari dispositivi grazie ai numerosi ingressi: HDMI dotato di HDCP, VGA, un jack audio CC e un’uscita audio da 3,5 mm. Infine, è anche possibile condividere i contenuti tramite dispositivi di memorizzazione esterna, come schede SD, SDHC, SDXC e dispositivi di memorizzazione USB.

Potrebbero Interessarti anche:

Le Nostre Guide:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!