Le migliori TV da 60″ da non farsi sfuggire oggi

Le migliori TV da 60″ da non farsi sfuggire oggi

Una bella serata tra pop corn e Netflix ha tutt’altro sapore davanti ad una TV da 60“. Gli apparecchi di questa dimensione offrono un pannello ampio, comodo, ideale tanto per i film quanto per il gaming. Inoltre offrono uno standard di tecnologia decisamente sopra la media: dalla definizione 4K alle funzionalità smart, passando per il sistema audio, è quasi come essere al cinema.

In mezzo alle tante proposte delle diverse marche, però, si nascondono modelli migliori e peggiori. Oggi vogliamo passare in rassegna le migliori TV da 60 pollici attualmente disponibili sul mercato, sia per rapporto qualità/prezzo che per funzionalità. Per fortuna in questa categoria rientrano davvero tante opzioni, per cui abbiamo avuto tanta possibilità di confrontare e di selezionare gli apparecchi più validi.

La Migliore 60 Pollici
LG 60UK6200 Smart TV UHD 4K da 60", Active HDR, HDR10 pro e HLG
Il Miglior Compromesso Qualità/Prezzo
Sharp Smart TV  LC-60UI7652E UHD 4k da 60'', Suono Harman Kardon
Immagini Nitide
LG 60UM7100 152,4 cm (60") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
La New Entry
TCL U60P6026 televisore 152,4 cm (60") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Alluminio
LG 60UK6200
Sharp LC-60UI7652E
LG 60UM7100
TCL U60P6026
La Migliore 60 Pollici
LG 60UK6200 Smart TV UHD 4K da 60", Active HDR, HDR10 pro e HLG
LG 60UK6200
Il Miglior Compromesso Qualità/Prezzo
Sharp Smart TV  LC-60UI7652E UHD 4k da 60'', Suono Harman Kardon
Sharp LC-60UI7652E
Immagini Nitide
LG 60UM7100 152,4 cm (60") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
LG 60UM7100
La New Entry
TCL U60P6026 televisore 152,4 cm (60") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Alluminio
TCL U60P6026

L’unica cosa che manca, tra le TV da 60″, è la scelta nella tecnologia dello schermo. Se infatti abbiamo tante scelte LED, non troviamo nessun modello OLED né QLED. Ma aspettiamoci che in futuro arrivino dei modelli di questo genere, soprattutto firmati Samsung e LG.

Solo una cosa prima di cominciare! I riferimenti di prezzo che troverai nella guida arrivano da Amazon e da ePrice, i due migliori negozi online per trovare offerte e occasioni sulle televisioni. Nei negozi fisici arrivano facilmente a costare il 30-50% in più, tienilo a mente se non vuoi acquistare la tua TV online.

La regina di categoria: LG 60UK6200

Foto della TV LG 60UK6200

La regina di categoria è sempre la TV che ci ha colpito di più in assoluto. Non necessariamente è la più cara, ma diciamo che guardiamo meno al prezzo e più alla tecnologia. In ogni caso, con un cartellino intorno ai 650€, non parliamo di un dispositivo particolarmente costoso nell’ambito dei 60″.

LG 60UK6200 Smart TV UHD 4K da 60", Active HDR, HDR10 pro e HLG
  • TV 60" UltraHD 4K HDR
  • SMART TV con sistema WebOS 4
  • Connessioni HDMI (3), USB (2), composite IN, SPDIF, WIFI-LAN e Bluetooth

Prima di tutto non mancano le caratteristiche più importanti:

  • La definizione 4K Ultra-HD si sposa molto bene con il modo in cui il processore elabora le immagini, molto brillanti e ricche di contrasto;
  • Grazie all’Active HDR abbiamo immagini molto realistiche, un’ottima resa delle luci e del loro riflesso sulle superfici (anche nel gaming) e una resa incredibilmente nitida dei piccoli dettagli;
  • Le funzioni smart sono controllate dal sistema operativo LG WebOS 4.0, certificato come il più intuitivo da utilizzare ed il più veloce per navigare tra tutte le funzionalità.

Ma abbiamo anche molto di più in questa televisioni:

  • Prima di tutto, con tutte le Smart TV LG abbiamo gratuitamente l’accesso a Rakuten TV. Per quanto non sia così tanto ricca di contenuti, questa piattaforma ci offre molti film e serie TV che non troviamo in altri servizi di streaming. Inoltre riceviamo gratis anche Dazn, per gli amanti dello sport, e l’abbonamento gratuito al calcio di Now TV (il servizio online di Sky);
  • Il processore Quad Core elabora le immagini a bassa risoluzione in un modo molto interessante. Anziché mantenere la risoluzione dell’immagine, crea un upscaling in 4K. Ovviamente non vuol dire che riusciremo a vedere i filmati delle vacanze del 1998 con la risoluzione di un film di Hollywood, ma funziona davvero bene;
  • Connessione facile, attraverso il bluetooth, di tutti i nostri dispositivi.

E come ciliegina sulla torta, è una delle TV raccomandate da Netflix. Non manca davvero nulla.

La più simile al cinema – Sharp LC-60UI7652E

Sharp è una delle garanzie nel settore delle televisioni. Il suo punto di forza è la resa delle immagini e dell’audio, che offrono l’esperienza più vicina al cinema che possiamo trovare ad un prezzo ragionevole. Questo aspetto si nota ancora di più nella categoria delle TV da 60 pollici, in cui troviamo il gioiellino che vedi nella foto.

Sharp Smart TV LC-60UI7652E UHD 4k da 60'', Suono Harman Kardon
  • Risoluzione 4k UHD: quattro volte la risoluzione full HD
  • Hdr: high dynamic range
  • Questo televisore è dotato di sistemi audio integrati realizzati da harman kardon per regalare una vera esperienza cinematografica
  • Dts tru surround: dts crea un surround virtuale per riprodurre un'esperienza cinematografica unica
  • Installabile a parete con staffa VESA 200*200 mm; distanza fra i piedistalli 111,4 cm

A differenza del modello precedente, le funzionalità smart sono meno avanzate e ci sono anche meno ritocchi al processore. Se LG crea quasi dei computer, Sharp mette al centro l‘essenza della televisione. Vediamo le principali caratteristiche di questo modello:

  • Lo schermo LED offre una risoluzione 4K UHD con immagini incredibilmente vivide. La cura per i particolari si nota soprattutto dal filtro anti-sfarfallio e dalla resa dei neri, che sono più precisi rispetto a quelli delle altre TV della guida;
  • Il gamut del colore, ovvero la gamma di colori che questa TV può rappresentare, è la più alta della categoria con un 79% dello spettro coperto. Niente approssimazione dei colori, dunque, specie nelle immagini dei film;
  • Sistema di connettività AquosNET+, grazie al quale possiamo connettere la TV al WiFi di casa e goderci tutti i servizi online su un’interfaccia abbastanza completa e semplice da utilizzare.

Ma il vero punto di forza di questa televisione è l’audio, ed è proprio qui che si crea un distacco netto rispetto alle altre proposte della nostra guida. Il sistema audio di Sharp, infatti, è stato sviluppato per ricreare l’esperienza del dolby surround in modo fedele, ma utilizzando soltanto due casse stereo.

L’impresa è riuscita molto bene, ma non è tutta farina del sacco di Sharp. Una parte del merito va anche alla Harman Cardon, nota azienda hi-tech nel ramo degli impianti audio, che ha sviluppato gli altoparlanti per questa TV.

Da ultimo, il sistema HDR riesce a lavorare con più armonia insieme al processore della TV. Abbiamo notato che la nitidezza, specie nelle immagini ad alto movimento, è migliore di quella riscontrata con i modelli di altre marche.

Immagini incredibilmente fedeli – LG 60UM7100

tv 60 pollici LG 60UM7100

Meglio delle immagini molto vivide e brillanti, o delle immagini che riflettono esattamente la realtà? A te la scelta! Qui, però, abbiamo una televisione che sposa la seconda idea. La serie M71 di LG, infatti, nasce proprio per ricreare delle immagini che siano il più possibile fedeli al mondo reale.

Non devi sorprenderti di ritrovare un’altra LG in classifica. Negli ultimi anni la casa sudcoreana ha lavorato molto sullo sviluppo delle televisioni, ed ormai è riuscita a diventare un leader tecnologico che ritaglia sempre più spazio nelle nostre guide. Malgrado ciò, vogliamo essere molto chiari, non abbiamo accordi con LG di alcun genere.

Tornando alla televisione, questo modello è davvero interessante per tanti punti di vista:

  • Lo schermo riprende quello che abbiamo visto fino ad ora: definizione 4K Ultra HD, con schermo LED ad ampio angolo di visione e fedeltà elevata del colore anche a 60° di inclinazione rispetto allo schermo;
  • Il sistema di intelligenza artificiale ci permette di parlare con il telecomando in modo molto colloquiale, riconosce la nostra intenzione e fa quello che gli chiediamo di fare;
  • Grazie ad un processore avanzato e al sistema HDR, LG può farci una promessa importante: 90% di corrispondenza tra i colori dell’immagine e la realtà, con uno spettro di colori molto ampio;
  • Per non perdere nemmeno un dettaglio, LG ha sviluppato la tecnologia IPS. Questa si applica al display, e rende le immagini più nitide soprattutto quando sono riprese in scarse condizioni di luce;
  • Il processore, nuovamente Quad Core, utilizza i suoi quattro microprocessori per trasformare le immagini a bassa risoluzione in immagini molto vicine al 4K, senza perdita di gamma cromatica né di luce. Inoltre offre una spettacolare profondità di campo, grazie all’elaborazione delle luci e delle ombre.

Con un prezzo vicino ai 700€, il costo della TV è perfettamente allineato con le sue caratteristiche. Chiaramente parliamo sempre di un modello venduto da un top brand dell’ecosistema televisivo. Ancora una volta, sottolineiamo quanto i modelli di LG sembrino ormai dei computer riadattati a televisione. Il lavoro del processore è importante quanto la qualità del display ed il numero di pixel.

E non finisce qui. Anche questo modello offre un sistema audio Dolby Surround simulato, utilizzando gli altoparlanti stereo. LG lo chiama Active:X e funziona davvero bene. Un orecchi non allenato non riconoscerebbe mai l’assenza del vero surround dato dal posizionamento di diverse casse nella stanza.

La sorpesa che non ti aspetti: TCL U60P6026 

TCL è un’azienda ancora poco conosciuta in Italia, anche per via del piccolo repertorio di televisioni prodotte dall’azienda. Anche se non hanno la potenza di fuoco di Samsung o Panasonic, però, i modelli che lanciano riscuotono sempre un certo successo. Dalla qualità dei materiali all’attenzione per il design, è davvero facile innamorarsi di queste televisoni.

La U60P6026 è l’unica televisione della nostra guida a montare un sistema operativo Android puro, aggiornato all’ultima versione che supporta integralmente tutto il Play Store. Inoltre potremo approfittare di tutto l’ecosistema Google, ad esempio connettendo la TV con Google Home.

TCL U60P6026 televisore 152,4 cm (60") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Alluminio
  • TV LED Ultra HD 4K da 150 cm
  • 1200 PPI.
  • HDR
  • Contrasto dinamico: Mega
  • Immagine pura Ultra HD.

Oltre ad una grande connettività e alle funzioni smart, questo modello ci offre:

  • Immagini di altissima qualità con risoluzione 4K e pannello a 10 bit. Il pannello a 10 bit non è solo un dettaglio: grazie a questa nuova tecnologia, la TV è in grado di riprodurre molti più colori e di produrre immagini nitide anche in movimento, evitando la sfumatura dei contorni;
  • Il sistema di micro-dimming di TCL divide l’immagine in 200 sottozone, elaborando attraverso il processore le luci e le ombre di ciascuna area dello schermo. In questo modo il contrasto e il comportamento della luce sono più fedeli alla realtà, e danno vita alle immagini;
  • Abbiamo apprezzato particolarmente il sistema HDR di questo pannello da 60″. In particolare, abbiamo avuto modo di testare da vicino la profondità e la verosimiglianza del nero e di tutte le immagini scure;
  • Anche in questo caso abbiamo un sistema di simulazione del dolby surround attraverso le casse stereo dell’apparecchio, che crea un suono più coinvolgente senza costringerci ad investire in un impianto audio separato.

TCL ci ha mostrato ancora una volta dei buoni motivi per tenere in considerazione questo brand in fase di acquisto della nostra televisione. Inoltre, grazie ad un brand meno forte, tutto questo lo possiamo ottenere ad un prezzo ragionevole.

Gli esclusi d’eccellenza: Samsung e Panasonic

In tante categorie di schermi abbiamo visto Samsung e Panasonic darsi battaglia per ottenere i migliori posti della nostra classifica. Questi due brand hanno saputo sorprenderci in diversi contesti, innovando continuamente la tecnologia delle loro televisioni. Nel settore dei 60″, però, rimangono due esclusi d’eccellenza.

Samsung, dal canto suo, ha fatto un primo esordio con una TV da 60 pollici nel 2015. Ad oggi è molto difficile trovarla in commercio, ed anche quando si riesce a trovarla non ci sono dei validi motivi per acquistarla. Da quell’anno non ci sono più stati lanci di nuove televisioni, ed è probabile che l’azienda sudcoreana abbia deciso di disinvestire da questa dimensione.

Se ti piace l’idea di avere una TV Samsung da 60 pollici o più, dovresti dare un’occhiata alla nostra guida alle migliori TV da 65 pollici. Quello è un settore dove Samsung ha continuato a rinnovare le sue offerte, portando sul mercato alcune delle migliori televisioni che oggi possiamo acquistare.

Panasonic, invece, sembra non avere interesse a produrre modelli di questa dimensione. Anche questa è una perdita abbastanza importante per la categoria, perché ci sarebbe piaciuto confrontare i loro modelli con quelli attualmente in classifica. Anche in questo caso, comunque, possiamo ripiegare su TV di dimensioni simili che siano un pochino più grandi o un pochino più piccole di 60″.

Potrebbero Interessarti anche:

Per dimensioni schermo:

Per Tecnologia Pannello:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!