Migliori TV 58 pollici : Guida alla Scelta

Migliori TV 58 pollici : Guida alla Scelta

Le televisioni da 58 pollici offrono una dimensione piuttosto notevole del pannello. A differenziarli dai 60″ infatti, mancano giusto due pollici. Per farti un’idea quindi, qualora non ne avessi mai visto uno, puoi facilmente prendere in considerazione i 60 pollici.

In Italia, i modelli disponibili non sono poi così tanti, sia per scelte dei produttori, sia per la ricerca da parte degli utenti, che potremmo definire di nicchia. Tuttavia, un 58 pollici potrebbe essere la risposta alle tue esigenze, sia per quanto riguarda la qualità visiva e sonora, sia per quanto riguarda la completezza della sezione smart.

In questa guida ci siamo limitati a riportarne tre modelli, nonostante si tratti dei migliori disponibili sul mercato. Come vedremo più avanti infatti, i 58 pollici non hanno smosso l’interesse di tutti i brand più noti.

La Migliore 58 Pollici del 2020
Panasonic TX-58GXW804 televisore 147,3 cm (58") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
Al secondo posto
Panasonic TX-58GXW704 televisore 147,3 cm (58") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
La 58 Pollici Economica
Hisense H58Ae6000 TV LED Ultra HD 4K Hdr, Precision Colour, Super Contrast, Smart TV Vidaa U, Tuner Dvb-T2/S2 Hevc Hlg, Crystal Clear Sound 20W, Wi-Fi
Panasonic TX-58GXW804
Panasonic TX-58GXW704
Hisense H58Ae6000
La Migliore 58 Pollici del 2020
Panasonic TX-58GXW804 televisore 147,3 cm (58") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
Panasonic TX-58GXW804
Al secondo posto
Panasonic TX-58GXW704 televisore 147,3 cm (58") 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
Panasonic TX-58GXW704
La 58 Pollici Economica
Hisense H58Ae6000 TV LED Ultra HD 4K Hdr, Precision Colour, Super Contrast, Smart TV Vidaa U, Tuner Dvb-T2/S2 Hevc Hlg, Crystal Clear Sound 20W, Wi-Fi
Hisense H58Ae6000

La numero uno: Panasonic TX-58GXW804

Tra le poche televisioni che si caratterizzano per la dimensione di 58 pollici, questa è quella che ci ha colpito più in assoluto. Inoltre, le esperienze degli utenti sono molto positive, e riportano solo qualche limitazione, che vedremo tra poco.

Per quanto riguarda le caratteristiche principali, questo Panasonic offre:

  • Estetica leggera, lineare ed elegante: lo schermo è ultra sottile con delle cornici quasi invisibili, per un ampio spazio di visione;
  • Schermo con retroilluminazione LED, risoluzione UHD 4K ed il Multi HDR Ultimate, che supporta tutti i formati HDR più importanti;
  • Nuovo Processore HXC ottimizzato direttamente dai coloristi di Hollywood per offrire una qualità di visione al top di gamma;
  • Due altoparlanti integrati con una potenza di 20 Watt ed i sistemi Dolby Atmos e Cinema Surround Sound Plus.

La qualità sonora accompagna ogni contenuto trasmesso, specie grazie alla funzione Bluetooth Audio Link, che ti permette di collegare dispositivi audio esterni per ampliare ulteriormente la potenza del suono. Interessante anche la possibilità di elaborare qualsiasi tipo di segnale (cavo, satellite, antenna), grazie al Sintonizzatore Quattro.

Per completare l’offerta d’intrattenimento, Panasonic mette a tua disposizione l’app per operatore HD + HbbTV. La sua funzione è quella di unire programmi e contenuti della televisione a quelli presenti online, per non farti mancare proprio nulla. Inoltre, nella TV è già installata l’app Zatoo Ultimate, un’applicazione per guardare contenuti streaming sulla televisione. Da ricordare che rimane gratuita solo per i primi due mesi.

Per quanto concerne la parte smart, le funzioni interessanti di questo Panasonic sono essenzialmente due. La prima riguarda la possibilità di collegare lo smartphone alla TV, mentre la seconda ti consente di connettere Alexa o Google Assistant per controllarla tramite i comandi vocali. Da sottolineare che, grazie all’app TV Remote 3, da scaricare sul tuo Apple, potrai condividere i tuoi contenuti sullo schermo di casa.

Sotto questo punto di vista quindi, non ci sono limitazioni da sottolineare. Alcuni utenti invece, lamentano di un angolo di visione un po’ scarso, che viene fuori principalmente nelle sezioni esterne del display. Per quanto riguarda il prezzo invece, nonostante sia di fascia alta, nessuno ha fatto sottolineature. Questo ci lascia credere che il costo di questo Panasonic sia perfettamente in linea con le funzioni che offre.

Un’alternativa più economica: Panasonic TX-58GXW704

Ebbene sì, dobbiamo ancora parlare di Panasonic. La casa giapponese infatti, si è affermata parecchio nel mondo dei 58 pollici, con due modelli entrambi molto validi. Anche quello qui riportato, di fatto, ha soddisfatto pienamente le aspettative degli utenti, facendo acquisire alla TV un ottimo punteggio in termini di recensioni.

Vediamo insieme di che cosa si tratta:

  • Sistema di retroilluminazione LED, risoluzione UHD 4K e supporto multi HDR (HDR10+, HDR Blu-Ray, HLG);
  • Processore 4K Studio Color Engine che ottimizza automaticamente ogni contenuto trasmesso;
  • Due altoparlanti da 20 Watt ed il sistema sonoro Cinema Suround Sound.

La bellezza delle immagini viene ulteriormente migliorata dalla funzione Dimmer, che regola in automatico il livello di luminosità. In questo modo, il livello di contrasto appare molto elevato, ma allo stesso tempo ben calibrato. Gli utenti infatti, sottolineano che la visione dei contenuti è esattamente come descritta.

A differenza del modello sopra riportato, questo Panasonic si caratterizza per un Sintonizzatore Triplo, invece che quadruplo. Tuttavia, in questo caso hai la possibilità di registrare i tuoi programmi preferiti sulla chiavetta USB, da inserire nell’apposita uscita.

Un’altra somiglianza riguarda la presenza dell’HbbTV, che unisce le piattaforme d’intrattenimento per permetterti di accedere a tantissimi programmi televisivi. Potrai navigare in Internet, sfruttare le app disponibili ed i servizi di streaming, proprio per non farti mancare niente.

L’unica pecca di questo Panasonic 58 pollici è la sezione smart, che risulta essere pressoché inesistente. Non si parla di connessione con lo smartphone o di app che ti consentono di gestire la TV dal telefono.

A mancare si aggiunge la connessione Bluetooth, che non permette alcun collegamento con dispositivi sonori esterni. Tuttavia, la qualità sonora non viene assolutamente compromessa. Alcuni utenti infatti, la definiscono d’alto livello, a patto che non venga sfruttata con le cuffie da collegare al cavo jack.

La semplicità: Hisense H58Ae6000

Questa Hisense, tra le poche disponibili online da 58 pollici, risulta essere quella che ha soddisfatto il maggior numero di utenti. Tuttavia, qualche pecca non manca, anche se nella maggior parte dei casi si tratta di problemi relativi al trasporto, e non alla televisione in sé. Vediamo nel dettaglio i vantaggi e gli svantaggi di questo modello:

Tutti i pro:

  • Design Slim che si sposa con qualsiasi ambiente, rimanendo molto leggero e raffinato;
  • Schermo LED, risoluzione UHD 4K e tecnologia HDR;
  • Compensatore di movimento MEMC che migliora la fluidità di ogni singolo movimento;
  • Due altoparlanti integrati da 30 Watt con sistema sonoro Dolby Digital Plus e la tecnologia Equalizzatore.

Inoltre, la sezione smart è supportata e facilitata dal sistema operativo VIDAA U, che in questo caso non si limita ad essere un’interfaccia. In particolare, si caratterizza per essere estremamente flessibile, specialmente la schermata Home. Comodo anche il telecomando sul quale sono stati inseriti i pulsanti che ti portano direttamente alle app principali.

La connessione Internet ti consente di collegare il tuo smartphone alla TV senza alcuna difficoltà. Inoltre, grazie alla presa USB potrai trasmettere i contenuti sullo schermo di casa, e tramite l’HDMI potrai sfruttare la televisione per le tue sessioni di gioco con la console.

Per quanto riguarda gli svantaggi, molti utenti riportano lamentele circa Netflix, dichiarando che molto spesso vanno reimpostate le credenziali. Inoltre, non l’applicazione Prime Video di Amazon non è disponibile per il download. Un’altra pecca da sottolineare riguarda la mancanza del Bluetooth, che non permette il collegamento con altri device elettronici.

Tuttavia, pur riportando qualche limitazione, gli utenti lo definiscono un ottimo prodotto per il rapporto qualità-prezzo. Per cui, se non hai pretese elevate, e allo stesso tempo desideri ridurre il budget, questo Hisense potrebbe essere la scelta migliore.

TV 58 pollici: una guida alle dimensioni

I 58 pollici sono una dimensione poco conosciuta in termini di centimetri. A differenza di altre grandezze più note, molto spesso ci viene chiesto a che cosa corrispondono 58 pollici in centimetri. Partendo dal presupposto che un pollice equivale a 2.54 cm, la lunghezza della diagonale dello schermo corrisponde a 146 cm.

In questo calcolo, le cornici non vengono prese in considerazione, poiché i pollici si riferiscono solamente al display. Per quanto riguarda l’altezza invece, parliamo di 76 cm. Di conseguenza, per acquistare una TV 58 pollici occorre avere lo spazio giusto in casa. L’ampiezza dello schermo occuperà un’ampio spazio del salotto, ed è importante accertarti di prendere le misure prima di pensare all’acquisto.

Samsung e Philips: l’inesistenza nel mercato 58 pollici

In questa guida avrai notato che abbiamo riportato solo televisori dei brand Hisense e Panasonic. Le migliori infatti, appartengono a questi due marchi, che hanno realizzato dei prodotti ottimi per i 58 pollici. Tuttavia, le alternative sono davvero poche, se non del tutto inesistenti.

La loro mancanza si sente parecchio, e non solamente online. Di fatto, sembra che i due colossi abbiano deciso di non produrre televisioni da 58 pollici. Quelli ancora disponibili, specie per Samsung, presentano un costo piuttosto elevato per le caratteristiche che offrono. Acquistare un televisore 58 pollici, con risoluzione Full HD a quasi 500€ non avrebbe senso, specie a fronte dei modelli sopra riportati.

Per quello che vale, siamo rimasti piuttosto sorpresi che due case produttrici dal calibro di Samsung e Philips abbiano deciso di creare un buco di tali entità all’interno delle loro produzioni. Questo è il motivo per cui su tre televisori che abbiamo valutato e selezionato due sono Panasonic ed uno Hisense.

Potrebbero Interessarti anche:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!