LG OLED65C9PLA: La Recensione

LG OLED65C9PLA: La Recensione

Video
9.1
Audio
9.1
Interattività
8.7
Design
9.5
9.1
Il Nostro Voto Finale

  • Tecnologia schermo: OLED
  • Dimensioni schermo: 65″
  • Risoluzione schermo: UHD 4K
  • HDR: Sì
  • Sistema operativo: WebOS 4.5
  • Internet e Wifi: Sì
  • Porte USB: 3
  • Porte HDMI: 4

Tra le varie Smart TV OLED prodotte dalla casa sudcoreana LG spicca il modello 65C9PLA, che nonostante l’importanza del prezzo possiamo dire abbia trovato parecchio apprezzamento da parte del pubblico. Il design è semplicemente perfetto, con un pannello da 65 pollici ultra sottile e privo di cornici, per una visione immersiva e senza confini.

Lo schermo OLED, noto per la l’elevata qualità visiva che garantisce, si sposa con il massimo della risoluzione: UHD 4K. Non da sottovalutare la tecnologia HDR, che oltre a migliorare la qualità dei contenuti, supporta diversi formati HDR, tra cui Advanced HDR by Technicolor e HDR10 Pro. La profondità delle immagini è assicurata dalla perfezione dei neri, che contraddistingue gli schermi OLED.

Il livello di nitidezza, intensità e contrasto appare quindi elevato, assicurando la visione di contenuti al top di gamma. Da qui, la possibilità di sfruttare questo pannello OLED anche per i momenti di intrattenimento legati al gaming. Questa TV LG offre un tempo di risposta molto basso (1 ms), ed è anche dotata delle funzioni VRR e ALLM.

Qualsiasi movimento risulta fluido, rapido e realistico, anche durante i giochi più ricchi d’azione. Inoltre, ogni tipologia di ritardo, sfarfallio o scia viene completamente eliminata grazie alla compatibilità con G-Sync. Tutto ciò è reso possibile anche dal processore a9 di 2° generazione, scelto appositamente da LG per i suoi migliori schermi OLED. Di fatto, si tratta di una tecnologia di ultima generazione, poiché dotato di A.I (Intelligenza Artificiale).

La sua funzione è quella di percepire la luminosità presente nella stanza dove si è posizionata la TV per calibrarne i contenuti nel modo più idoneo e preciso possibile. Un’altra funzione svolta dall’Intelligenza Artificiale è quella di riconoscere i contenuti originali in maniera da poterli ottimizzare, specie per quanto riguarda la nitidezza, il contrasto e la vivacità del colore.

Lo stesso procedimento effettuato per la luminosità viene eseguito per quanto concerne lo spazio disponibile nella stanza. Il cosiddetto riconoscimento spaziale consente alla TV di emettere un suono bilanciato e calibrato in base alla disposizione dell’arredamento della stanza. Anche l’audio infatti, assicura un’esperienza molto coinvolgente, offerta da Dolby Atmos e dai due diffusori da 40 watt di potenza in uscita.

Come se non bastasse, questa TV OLED LG è dotata anche di Google Assistant ed Alexa, per un’interazione ancora più comoda. I due assistenti vocali infatti, ti consentono di gestire con il suono della voce la tua TV, facendoti risparmiare tutto il tempo che classicamente si dedica alla ricerca del telecomando. Il sistema operativo è webOS 4.5, che offre un’ampia varietà di app da scaricare direttamente sul grande schermo.

Tuttavia, qui dobbiamo sottolineare l’impossibilità di effettuare il download di Now TV e SkyGO, per questioni legate ai diritti. Ad ogni modo, potrai accedere dallo smartphone. Nessun intoppo anche per quanto riguarda la connessione di device esterni, come smartphone e tablet, facilitata dalla presenza del Wifi. Infine, questa TV OLED è in grado di arricchire l’ambiente di casa, grazie alla funzione Gallery Mode, che ti consente di far scorrere le foto più belle sullo schermo.

Potrebbero Interessarti anche:

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!