Hisense A68G : Recensione

Formati disponibili:

  • Hisense 43A68G : 43 Pollici
  • Hisense 50A68G : 50 Pollici
  • Hisense 55A68G : 55 Pollici
43 Pollici
Hisense 43" UHD 4K 2021 43A68G, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
50 Pollici
Hisense 50" UHD 4K 2021 50A68G, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
55 Pollici
Hisense 55" UHD 4K 2021 55A68G, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, IPS, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
Hisense 43A68G
Hisense 50A68G
Hisense 55A68G
43 Pollici
Hisense 43" UHD 4K 2021 43A68G, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
Hisense 43A68G
50 Pollici
Hisense 50" UHD 4K 2021 50A68G, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
Hisense 50A68G
55 Pollici
Hisense 55" UHD 4K 2021 55A68G, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, IPS, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
Hisense 55A68G

Eravamo impazienti di recensire questo modello fin dalla sua presentazione e finalmente è arrivato sul mercato italiano; stiamo parlando di uno degli ultimi nati della multinazionale Cinese: Hisense A68G.
Lo Smart TV in questione è prodotto in 3 differenti misure: 43,50 e 55 pollici; noi di Smart4k.it siamo abbastanza confidenti che riuscirà in breve tempo a posizionarsi ai vertici delle rispettive classifiche di vendita. I motivi di questo successo “annunciato”? Semplici, tecnologia e qualità offerti ad un prezzo tra i più bassi della categoria.
Partiamo dallo schermo, siamo di fronte ad un pannello che sfrutta la tecnologia a LED per la retroilluminazione, la risoluzione raggiunge ovviamente il 4K (un vero e proprio standard oramai per TV di queste dimensioni).

Tra le tante tecnologie implementate non manca l’Upscaling 4K, ossia quella funzionalità per la quale anche i contenuti non “nativi” 4K vengono rielaborati in modo tale da essere resi come veri e propri UHD. La qualità dell’HDR Dolby Vision ci ha stupiti, infatti la casa di produzione Cinese è riuscita a mettere a punto una tecnologia ottimamente bilanciata; durante la nostra dettagliata prova il contrasto tra neri particolarmente profondi e bianchi brillanti è sembrata essere notevole. Il merito è anche da attribuire alla Precision Colour, che ha le potenzialità per ampliare la gamma cromatica a livelli veramente elevati.
Come quasi la totalità degli Smart TV Hisense che sono sul mercato anche questo A68G sfrutta il sistema operativo VIDAA per gestire la parte “intelligente”. Il Sistema Operativo in questione si è sempre rivelato affidabile, con un’esperienza di utilizzo appagante grazie alla sua intuitività e alla sua fluidità. Ovviamente VIDAA è in grado di supportare la totalità delle principali applicazioni legate all’intrattenimento: sarà possibile infatti godere dei contenuti a sfondo “cinematografico” offerti da Netflix, prime Video, Rakuten TV, Chili, Tim Vision ed Infinity. Allo stesso tempo si potranno sfruttare anche le App strettamente legate all’intrattenimento ed allo sport come DAZN, Youtube, RedBull TV e tante altre.

Video
8.4
Audio
9
Interattività
9
Design
8.6
A chi è Consigliato:
Perfetto per il Gaming con Xbox o Playstation
Ottimo per la visione di Film e Serie TV anche da App (Netflix,NowTV, ecc ecc)
Ottimo per gli amanti dello Sport anche su App (Dazn,Now ecc ecc)
A chi NON è consigliato:
A chi è alla ricerca di uno Smart Tv da utilizzare anche come Monitor PC
A chi dispone di spazi piccoli
8.8
Il Nostro Voto Finale

Un aspetto che abbiamo apprezzato è stata l‘integrazione con Alexa, una caratteristica non da sottovalutare per il prezzo a cui è offerto questo Hisense A68G, spesso sul mercato troviamo modelli che supportano Alexa ma non lo posseggono integrato, qui invece non dovremmo acquistare il piccolo assistente vocale di Amazon dato che è già implementato al suo interno. In questo modo sarà possibile gestire numerosi aspetti legati alla trasmissione dei canali, sarà possibile consultare delle informazioni via Web ed inoltre gestire alcuni dispositivi domotici. Non manca inoltre la totale compatibilità con l’assistente vocale di Google, ovvero Google Assistant.
Come ultimamente abbiamo notato, i tecnici delle varie multinazionali stanno investendo molto sulla realizzazione di Smart TV capaci di essere “trasversali”; ovvero di costruire dei televisori in grado di soddisfare diversi differenti usi. Anche in questo caso sono state implementate delle funzionalità in grado di strizzare l’occhio non sono agli appassionati di Film e Serie Tv (grazie alla qualità visiva); ma anche agli appassionati sportivi ed agli amanti dei videogiochi.

Per quanto riguarda gli appassionati degli eventi sportivi è stata implementata la cosiddetta modalità Sport, un’opzione capace di riconoscere in automatico quando stiamo ricevendo un segnale “sportivo” e, successivamente di enfatizzare quelli che sono gli aspetti avvincenti di un’esperienza del genere, come ad esempio l’atmosfera dello stadio.
Per gli amanti del Gaming invece sarà possibile gestire al meglio le singole sessioni di gioco grazie alla Gaming Mode; una tecnologia che andrà a modificare quelli che sono degli aspetti essenziali per vivere un’esperienza video-ludica particolarmente appagante. Ad esempio, qualora venga attività tale modalità, il TV andrà automaticamente ad agire sull’input LAG; riducendolo e portandolo su valori di tutto rispetto per un Televisore, capaci di toccare dei valori inferiori ai 16 millisecondi.
Hisense è stata in grado di svolgere un ottimo lavoro anche sulla sfera sonora di questo A68G; il merito è tutto della DTS X, una configurazione che va ad agire sui contenuti Audio ricevuti, rielaborandoli e “virtualizzandoli” al fine di portarli ad un livello di qualità e resa nettamente superiore alla norma.
L’ultimo aspetto di cui vogliamo parlare è il design, un dettaglio “secondario” ai fini della resa visiva ma altrettanto apprezzato; sopratutto da chi è alla ricerca di un buon televisore e contemporaneamente un ottimo elemento di design.
Anche sotto questo affetto ci sentiamo di affermare che Hisense A68G sia un prodotto particolarmente riuscito; le forme risultano essere “moderne” ed estremamente attuali, con delle cornici laterali pressoché inesistenti. Una vera e propria chicca è rappresentata dalla finiture dei bordi del pannello, realizzate interamente in vetro. Probabilmente dalle foto reperite sul web questo dettaglio non riesce ad essere reso appieno, ma vi assicuriamo che osservato dal vivo risulta essere un esperimento assolutamente riuscito da parte della multinazionale cinese.
Concludiamo con il parlare del prezzo: Hisense, fin dal debutto sul mercato italiano, ci ha sempre abituato ad offrire dei prodotti dal costo particolarmente “competitivo”. Stavolta invece possiamo notare come i prezzi siano in linea con il mercato, infatti possiamo considerarli ormai allineati a quelli dei maggiori competitor sul mercato come LG o Samsung.

Marco,30 anni da Milano

Marco,30 anni da Milano

Ciao,sono Marco,Caporedattore di Smart4k.it. Lavoro come Ingegnere Informatico in una grossa Multinazionale e contemporaneamente gestisco questo prezioso Blog.Buona navigazione!